Quantcast

Desenzano, ladri di notte al Trony del Cc Le Vele

Sabato notte una banda di malviventi ha squarciato le serrande e infranto le vetrate portando via 10 mila euro di merce. Telecamere erano andate fuori uso.

(red.) Nella notte tra sabato 6 e ieri, domenica 7 luglio, una banda formata da sette persone e tutte con il volto coperto ha compiuto un blitz ai danni del negozio di elettronica Trony al centro commerciale Le Vele di Desenzano del Garda, nel bresciano. Secondo la prima ricostruzione, i malviventi avrebbero raggiunto a bordo di un mezzo il megastore per poi usare un flessibile per creare uno squarcio nella serranda. Quindi, hanno anche infranto le vetrate e poi si sono mossi verso il Trony puntando direttamente al settore della telefonia.

Qui hanno portato via cellulari di nuova generazione e anche accessori, per poi inserirli all’interno di sacchi e si sono dati alla fuga. Forse sono ladri che puntano a ricettare la merce, visto che hanno depredato solo cellulari Samsung. Sul posto sono giunti i carabinieri, la Polizia e anche la vigilanza che erano stati “chiamati” dall’allarme scattato al momento del furto.

Tuttavia, le indagini sono complesse perché pare che al momento del blitz ci sia stato un problema tecnico oppure gli stessi ladri avrebbero messo fuori uso le telecamere di videosorveglianza. A questo punto si valuteranno le immagini riprese da altri occhi elettronici nella zona. Facendo una conta, si parla di almeno 10 mila euro di merce depredata e di danni ingenti al negozio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.