Cortefranca, frontale auto-moto: centauro è grave

Ieri mattina scontro davanti al Number One. Ad avere la peggio il motociclista 22enne di Sulzano soccorso in elicottero verso l'ospedale Civile di Brescia.

(red.) Ieri mattina, domenica 23 giugno, si è consumato un drammatico incidente stradale sulla provinciale di Cortefranca, nel bresciano, davanti alla discoteca Number One. E’ accaduto pochi minuti prima delle 9 quando una moto enduro Husqvarna condotta da un 22enne di Sulzano e un’auto Kia sono rimaste coinvolte in un frontale. Un impatto talmente devastante che la due ruote si è spezzata a metà, mentre l’altra vettura si è vista portare via la parte anteriore. E le conseguenze peggiori le ha riportate il motociclista sbalzato sull’asfalto lungo la provinciale 11 del lago d’Iseo.

Più lievi, invece, le condizioni dei due occupanti della Kia Sorento – due uomini di 43 e 47 anni – che stavano transitando nella direzione opposta rispetto a quella della moto. Subito sono scattati i soccorsi al 112, numero unico di emergenza, facendo arrivare l’automedica, un’ambulanza della Croce Rossa di Palazzolo e anche l’elicottero. Presenti anche gli agenti della Polizia Stradale di Salò per ricostruire la dinamica al momento ancora al vaglio.

Pare che l’auto stesse svoltando verso sinistra in un parcheggio e non si sarebbe accorto del transito della moto. Il giovane centauro, giudicato in condizioni molto gravi, è stato condotto in volo in codice rosso verso l’ospedale Civile di Brescia dove ha subito una serie di interventi chirurgici ed è stato ricoverato in Rianimazione. La sua prognosi resta riservata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.