Quantcast

Desenzano, 52enne trovato morto in casa per infarto

Ieri a mezzogiorno in via Borgo di Sotto mossi i vigili del fuoco e un'ambulanza dopo che un amico non riusciva a contattarlo. Decesso per cause naturali.

(red.) Nella mattina di ieri, martedì 18 giugno, i vigili del fuoco e i sanitari a bordo di un’ambulanza hanno trovato un uomo senza vita all’interno del suo appartamento in via Borgo di Sotto a Rivoltella di Desenzano del Garda, nel bresciano. I soccorritori si sono mossi nel momento in cui un amico dal giorno precedente cercava di contattare al telefono il 52enne, ma senza avere alcuna risposta.

Quando ieri mattina ci ha riprovato ancora e per più volte inutilmente, intorno a mezzogiorno ha allertato il 112. I vigili del fuoco hanno dovuto sfondare la porta di ingresso trovando il 52enne, originario di Varese, ormai senza vita. Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali, pare un infarto, confermato anche dai medici. Da alcuni mesi la vittima lavorava in un bar di Colombare di Sirmione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.