Quantcast

Bagnolo Mella, arrestati due ladri di appartamenti

Ieri l'inseguimento da parte dei carabinieri e della Polizia Locale verso una banda di malviventi. Alcuni sono riusciti a fuggire, altri invece bloccati.

(red.) Nella giornata di ieri, venerdì 7 giugno, gli agenti bresciani della Polizia Locale di Bagnolo Mella e i carabinieri della stazione del paese sono stati impegnati in un’operazione per fermare una banda di ladri di appartamenti. Una situazione ben visibile nel centro storico, visto che si sono appostate una serie di auto delle forze dell’ordine tra sirene e posti di blocco. A lanciare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa delle abitazioni finite nel mirino e dopo aver notato una serie di stranieri che si muovevano in zona.

Pare che il gruppo criminale fosse formato da almeno quattro persone e nel frattempo due di loro sono state arrestate, mentre gli altri sono riusciti a fuggire. E dalle indagini emergerebbe che la banda non sarebbe responsabile solo dei più recenti furti in appartamento, ma anche di altri reati predatori in paese. In attesa di risalire ai fuggitivi, nella giornata di oggi, sabato 8 giugno, è prevista la convalida del fermo per i due arrestati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.