Quantcast

Mille Miglia, altro incidente. Oggi sarà ultima tappa

Ieri mattina sulla Cassia una Mercedes 1000 Challenge è finita fuori strada dopo un sorpasso sbagliato: due feriti. Oggi il rientro a Brescia da Bologna.

Più informazioni su

(red.) Dopo l’impatto tra due Ferrari Tribute di giovedì 16 maggio durante la corsa della Mille Miglia, anche ieri, venerdì 17, si è verificato un altro scontro che ha coinvolto un mezzo dell’organizzazione. Si tratta di una Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge che è tra i veicoli che aprono il percorso delle auto storiche verso le città. Sembra che si sia trattata di una manovra di sorpasso sbagliata che ha portato il mezzo a finire fuori dalla carreggiata. E’ accaduto di mattina lungo la Cassia e il bilancio è stato di due feriti, entrambi portati in ospedale. Sono una donna tedesca che era alla guida del veicolo rimasto seriamente danneggiato e anche un’altra persona che era con lei. Ma per fortuna nessuno di loro ha riportato gravi conseguenze.

Dal punto di vista della corsa sportiva, oggi, sabato 18 maggio, ci sarà l’ultima tappa della Mille Miglia con il ritorno da Bologna verso Brescia passando da Modena, Reggio Emilia, Langhirano, Parma, Busseto, Cremona, Carpenedolo e Montichiari e con i primi arrivi previsti in città dalle 16 in viale Venezia. Infine, alle 19 la premiazione in piazza Vittoria e dalle 20 la notte bianca tra locali e musei aperti. Attualmente in testa alla classifica c’è la coppia Moceri-Bonetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.