Quantcast

Mille Miglia, scontro tra Ferrari Tribute ad Ancona

Ieri mattina l'impatto a una salita in direzione di Senigallia durante la seconda tappa della corsa. I due conducenti, non gravi, hanno avuto una lite.

Più informazioni su

(red.) Per fortuna nulla di grave per i due conducenti che ieri mattina, giovedì 16 maggio, sono rimasti coinvolti in un incidente stradale durante la seconda tappa della Mille Miglia di auto storiche partita da Milano Marittima e con arrivo a Roma. Intorno alle 9,30, appena entrati nel territorio di Ancona e in direzione di Senigallia, due Ferrari Tribute che anticipano il resto dei veicoli in gara si sono scontrate tra di loro e sono finite in un campo lungo la strada.

Non è chiaro esattamente cosa sia successo e di questo valuterà la Polizia Stradale, ma sembra che sia dovuto a un sorpasso all’altezza di una breve salita. E non è nemmeno escluso che l’impatto sia avvenuto anche per la carreggiata sconnessa in diversi punti. Subito dopo l’incidente i due conducenti avrebbero anche avuto una lite sulle responsabilità, ma poi tutto si è fermato ed è tornata la calma. La Stradale si occuperà della dinamica, mentre sul posto sono giunti anche i soccorritori insieme allo staff della corsa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.