Quantcast

Desenzano, frontale auto-furgone: un grave

Martedì pomeriggio in via Vaccarolo l'impatto tra l'utilitaria e il van. Un 25enne con traumi alle gambe è stato soccorso in elicottero verso il Civile.

Più informazioni su

(red.) Nel primo pomeriggio di martedì 30 aprile si è verificato un drammatico incidente stradale tra un’auto e un furgone a Desenzano, nel bresciano. Si è trattato di un impatto frontale che ha coinvolto un ragazzo di 25 anni alla guida di una Volkswagen Polo e un 54enne che era al volante del van. Pare che all’origine dell’incidente, avvenuto in via Vaccarolo, ci sia un sorpasso azzardato e ad avere la peggio è stato il più giovane che è stato condotto in elicottero all’ospedale Civile di Brescia, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Per lui si parla di una serie di traumi alle gambe, ma non ha mai perso conoscenza. L’altro conducente, invece, ha riportato lievi ferite ed è stato condotto alla stessa struttura sanitaria in codice verde. La Polizia Stradale di Desenzano si è occupata di raccogliere i rilievi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.