Quantcast

Bresciano truffa su vendita del pellet: denunciato

Un 30enne di Montisola postava annunci online di prodotti di cui si faceva consegnare il denaro, ma senza inviare la merce. Nei guai per un caso mantovano.

(red.) Un 30enne bresciano residente a Montisola è finito nei guai per truffa nei giorni precedenti a giovedì 2 maggio. Infatti, si è scoperto che il giovane postava degli annunci online su siti specializzati per la vendita di pellet e, quando incassava il denaro da parte degli ignari clienti, non inviava il prodotto. E non sarebbe la prima volta di questi atteggiamenti da parte del cittadino sebino, tanto che era già finito nel mirino per episodi simili nei mesi addietro.

A portarlo di nuovo tra le mani dei carabinieri è stato un cittadino mantovano che aveva chiesto della merce al fornitore. Così aveva pagato la somma, ma quando ha notato che non gli era arrivato nulla, ha denunciato il caso ai militari mantovani della stazione di Bozzolo. E per il 30enne è scattato quindi il deferimento all’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.