Quantcast

Boario, famiglie senza acqua per quasi due giorni

Colpa di un guasto al tubo principale dell'acquedotto pubblico che è stato risolto solo ieri. Una quindicina di nuclei erano rimasti a secco da sabato.

(red.) Dallo scorso sabato pomeriggio 27 aprile e fino a ieri, lunedì 29, circa quindici famiglie residenti in via Colture a Boario Terme, in Valcamonica, nel bresciano, sono rimaste quasi senz’acqua a causa di un guasto alla conduttura. Ne dà notizia il Giornale di Brescia a proposito di un disagio che ha colpito un condominio. Tutta colpa di un problema al tubo principale dell’acquedotto pubblico e che ha indotto a usare le vasche di approvvigionamento per risolvere momentaneamente il problema.

Infatti, la rottura all’impianto si trovava in una zona privata ed è stato necessario attendere un giorno per avere il pezzo corretto da inserire negli ingranaggi e provvedere alla riparazione. I residenti rimasti senz’acqua hanno dovuto usare ogni accorgimento possibile, ma ieri, lunedì, il guasto è stato finalmente risolto come hanno annunciato anche dal Comune.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.