Pontoglio, colpi sul bancomat. Ladri via a mani vuote

Nella notte ai danni della Bcc di via Orizio. I malviventi si sono presentati armati di accetta, ma non hanno preso nulla. Sopralluogo dei carabinieri.

(red.) Sono tornati di nuovo in azione gli autori di colpi ai danni degli sportelli bancomat. L’ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato nella notte tra martedì 23 e oggi, mercoledì 24 aprile, a Pontoglio, nel bresciano. A finire nel mirino è stata la filiale della Banca di Credito Cooperativo di via Orizio che i malviventi hanno cercato di devastare per portare via l’incasso.

Si sono presentati armati di accetta e colpendo più volte sul forziere, ma senza riuscire nel loro intento. Per questo motivo si sono poi dati alla fuga a mani vuote. Questa mattina, accertato il fatto che lo sportello di prelievo non funzionasse, sono stati chiamati i carabinieri che hanno notato i segni delle accette sulla plancia. Verificato che nulla era stato rubato, la cassa è rimasta fuori uso in attesa dell’intervento dei tecnici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.