Salò, frontale auto-moto. Centauro soccorso in volo

Ieri alle 18,30 l'incidente in via Europa, nei pressi di un incrocio e forse per una mancata precedenza. Un 27enne condotto con l'elicottero in ospedale.

(red.) Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 16 aprile, una moto e un’auto sono rimaste coinvolte in un incidente stradale nella centrale via Europa a Salò, nel bresciano. E’ successo intorno alle 18,30 nella località di Villa, all’altezza dell’incrocio con la strada che porta alla parrocchia di Sant’Antonio, quando i due mezzi si sono scontrati in modo frontale. Ad avere la peggio è stato il giovane motociclista, 27enne di Salò, che ha riportato un trauma cranico e una serie di fratture. Illeso, invece, il conducente dell’auto, una Renault Clio.

Sul posto, dopo l’allerta ai soccorsi, sono arrivate l’automedica con un’ambulanza dei Volontari del Garda, insieme all’elicottero proveniente da Verona. Il centauro, stabilizzato al momento, è stato caricato sul velivolo e condotto in codice giallo alla Poliambulanza di Brescia dove si trova in prognosi riservata. E’ da capire, e lo stanno facendo gli agenti della Polizia Stradale, se alla base dello scontro ci sia una mancata precedenza. A causa dell’incidente sul posto e visto l’orario di punta si sono formate lunghe code.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.