Quantcast

Gardone R., finisce in moto contro parete: soccorsa

Una donna di 55 anni ha perso il controllo in curva in via Panoramica stamattina e ha sbattuto la testa. Caricata in elicottero verso l'ospedale Civile.

(red.) Stamattina, lunedì 1 aprile, una donna di 55 anni è rimasta vittima di un incidente stradale in moto mentre percorreva via Panoramica a Gardone Riviera, nel bresciano. Era alla guida della sua due ruote poco prima delle 7,30 quando, per cause da accertare, ha percorso male una curva ed è finita contro una parete. Chi ha assistito all’impatto e notato la malcapitata motociclista sbattere la testa a terra ha subito allertato i soccorsi al 112, numero unico di emergenza.

Sul posto sono arrivate l’automedica e un’ambulanza da Roé Volciano insieme all’elicottero proveniente da Bergamo. In ogni caso la donna non ha mai perso conoscenza ed è stata caricata sul velivolo in codice giallo verso l’ospedale Civile di Brescia dove resta in osservazione da parte dei medici. Gli agenti della Polizia Stradale di Salò si sono occupati di ricostruire la dinamica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.