Kennedy, scontro tra due auto: un ferito grave

Ieri pomeriggio l'impatto nei pressi del cavalcavia. Un'Opel stava svoltando in via Solferino e una Porsche da via Saffi. Avuti danni anche a un semaforo.

Più informazioni su

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, domenica 10 marzo, intorno alle 13, si è verificato un drammatico incidente stradale, per fortuna senza conseguenze gravi sugli occupanti, a Brescia, in città. L’impatto ha coinvolto un’Opel e una Porsche all’altezza del cavalcavia Kennedy e ha provocato danni anche a un semaforo. Sembra che la Opel condotta da un 54enne provenisse proprio dal cavalcavia e stesse svoltando a sinistra verso via Solferino. Dall’altra, invece, da via Saffi, stava arrivando una Porsche con a bordo tre giovani.

Così, per cause da accertare da parte della Polizia Locale, è avvenuto lo scontro. Con l’auto sportiva che è terminata contro la centrale semaforica mandando in tilt la circolazione, rimasta a singhiozzo per alcune ore. Ad avere la peggio è stato il 54enne, mentre i tre giovani di 25 anni sulla Porsche sono rimasti illesi. Sul posto sono arrivate due ambulanze della Croce Bianca di Brescia con l’automedica che hanno condotto i feriti alla Poliambulanza. Il conducente dell’Opel era dato in codice rosso, poi il suo quadro sanitario si è ridimensionato nel giallo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.