Brescia, va in azione tra scippi tentati e riusciti

Ieri l'escalation di episodi da parte di un magrebino. Prima contro una barista vicino al "21 grammi", poi a segno nel centro commerciale Freccia Rossa.

Più informazioni su

(red.) Nella mattina di ieri, giovedì 28 febbraio, sarebbe avvenuto un doppio tentativo di scippo tra la zona commerciale del Campo Grande e poi quella del Freccia Rossa a Brescia, in città. Il primo episodio è accaduto intorno alle 7 ai danni di una giovane barista che, a piedi, stava andando al lavoro al bar “21 Grammi”.

Sarebbe stata braccata da dietro da un uomo 30enne, pare un magrebino, che avrebbe cercato di strapparle la borsa. Ma la resistenza della vittima e la presenza di altre persone hanno fatto desistere il nordafricano. Subito dopo lo stesso 30enne avrebbe anche raggiunto il centro commerciale Freccia Rossa mettendo a segno una serie di colpi. Ma le forze dell’ordine già nel pomeriggio sarebbero state sulle sue tracce.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.