Maclodio, cerca di rubare alcolici da market: denuncia

Il giovane ha nascosto addosso la merce presa all'Italmark e ha minacciato la vigilanza parlando di un coltello. Fermato dai militari, poi in caserma.

(red.) Nel pomeriggio di venerdì scorso 22 febbraio i carabinieri bresciani di Trenzano hanno denunciato un 18enne italiano dopo essere stato sorpreso a rubare alcolici in un supermercato di Maclodio, nel bresciano. Erano circa le 17 quando il giovane aveva cercato di prendere diverse bottiglie per il fine settimana, ma senza presentarsi alla cassa.

Approfittando del fatto che ci fosse folla, ha nascosto la merce addosso tra i propri vestiti cercando di guadagnare l’uscita. Ma è stato fermato dal personale. Tuttavia, il giovane ha detto di avere un coltello e di essere pronto a usarlo. Sul posto sono poi arrivati i militari che hanno rintracciato il giovane con addosso ancora gli alcolici, poi tutti restituiti al market. Accompagnato in caserma, è stato denunciato per rapina impropria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.