Quantcast

San Polo, fallito assalto al bancomat Ubi

Venerdì notte una banda di malviventi ha raggiunto via Bettole e piazzato dell'esplosivo che però non ha funzionato a dovere. Sono fuggiti a mani vuote.

(red.) Nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 febbraio scorsi è avvenuto un assalto, poi fallito, all’ennesimo bancomat in provincia di Brescia. E’ successo alla filiale dell’Ubi Banco di Brescia in via Bettole a San Polo, quartiere cittadino, raggiunta da una banda di malviventi. Arrivati sul posto, hanno prima mandato fuori uso il sistema di videosorveglianza oscurando le telecamere, poi hanno piazzato dell’esplosivo nel bocchettone dello sportello di prelievo.

Ma la deflagrazione non è stata sufficiente per far saltare in aria la cassa e così i banditi sono dovuti fuggire a mani vuote. Che la filiale fosse stata colpita si è scoperto solo la mattina successiva quando sul posto sono giunti gli agenti della Squadra Mobile della questura di Brescia e gli artificieri per rimuovere l’esplosivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.