Piancamuno, coperta in fiamme: anziano salvato

Nella notte in un appartamento una famiglia si è svegliata appena in tempo per soccorrere congiunto avvolto da una termocoperta andata in corto circuito.

Più informazioni su

(red.) Nella notte appena trascorsa, quella tra martedì 5 e oggi, mercoledì 6 febbraio, i vigili del fuoco sono stati impegnati in un intervento di soccorso a Piancamuno, in Valcamonica, nel bresciano. E’ accaduto in un appartamento mentre una famiglia stava dormendo. Tra i componenti c’era anche un anziano che si trovava nel letto e avvolto da una termocoperta che gli garantiva il calore necessario.

A un certo punto, forse a causa di un cattivo funzionamento, la coperta ha avuto un corto circuito tanto da andare a fuoco. La fortuna ha voluto che il resto della famiglia si svegliasse in tempo e soccorresse il congiunto. Sul posto, dopo l’allerta, sono poi arrivati proprio i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. In ogni caso si è trattato soprattutto di spavento, mentre l’abitazione non ha riportato danni ingenti. Nemmeno l’anziano ha subito problemi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.