Quantcast

Puegnago, incendio nella notte in fabbrica

Una vasca d'olio ha preso fuoco alla Sogefi Rejna di via Nazionale e il fumo ha raggiunto gli interni. Erano al lavoro quindici operai, due in ospedale.

(red.) Nella notte tra lunedì 21 e oggi, martedì 22 gennaio, è divampato un incendio all’interno di un’azienda a Puegnago del Garda, nel bresciano. E’ successo pochi minuti prima delle 4 alla Sogefi Rejna al civico 7 di via Nazionale quando nella fabbrica in quel momento erano al lavoro quindici operai. Sembra che le fiamme siano partite da una vasca di olio producendo poi il fumo che ha raggiunto le altre parti dell’azienda.

E’ stata immediata la richiesta di intervento al 112 facendo giungere sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri per ricostruire quanto successo e, tra i sanitari, l’automedica e due ambulanze da Gargnano e della Valtenesi. Poco prima che arrivasse il vasto schieramento di soccorsi è entrato in funzione l’impianto antincendio di cui è dotata l’azienda attiva nella produzione di balestre per camion. Di conseguenza nell’arco di un’ora l’emergenza è rientrata. Per due operai si è reso però necessario il trasferimento, per precauzione, all’ospedale di Desenzano del Garda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.