Minirugby, scontro a San Polo: bimbo in ospedale

Un piccolo atleta di 9 anni dei Centurioni di Lumezzane è svenuto dopo aver fatto meta, forse dopo uno scontro con un altro. Torneo sospeso poi ripartito.

(red.) Si sono vissuti alcuni momenti di paura e preoccupazione ieri mattina, domenica 13 gennaio al campo di rugby “Invernici” in via della Maggia a Brescia a causa di un bambino di 9 anni che, partecipando a un raggruppamento di minirugby organizzato dalla società della palla ovale di Brescia, è svenuto per qualche secondo. E’ successo intorno alle 10,30 quando si stava disputando uno dei match tra le quattro squadre iscritte e una di queste era I Centurioni di Lumezzane. A San Polo, dove si trova il campo, il piccolo atleta ha prima fatto meta ma poi, probabilmente per uno scontro con un altro bambino, è rimasto incosciente per qualche secondo, salvo risvegliarsi.

Tra i primi a intervenire è stato un medico che ha assistito il piccolo mentre sulle tribune si respirava una certa apprensione. E’ stato quindi allertato il 112 per chiedere l’arrivo dei soccorsi, facendo giungere sul posto un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia. Il medico ha quindi accompagnato il bambino al Pediatrico dell’ospedale Civile per un sospetto trauma cranico e intanto il torneo è stato sospeso (senza medico non si può giocare). Sottoposto a tutti gli esami del caso e anche a una Tac, hanno dato esito negativo. Il piccolo è rimasto ricoverato per alcune ore in osservazione come precauzione, anche se il suo quadro sanitario si era subito ridimensionato dal codice rosso a quello giallo. Infine, il torneo è potuto riprendere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.