Via Cremona, lancio di petardi e rissa tra ragazzini

Ieri sera alle 20 alcuni gruppi di minorenni si sono fronteggiati e quasi venuti alle mani. E' stato necessario l'intervento della Polizia per ridare calma.

Più informazioni su

(red.) Nella prima serata di ieri, mercoledì 2 gennaio, è scoppiata una rissa tra alcuni ragazzini, tutti minorenni, nei pressi di via Cremona a Brescia, in città. Erano circa le 19,30 quando pare che i giovanissimi siano quasi venuti alle mani tra di loro dopo un lancio di piccoli petardi tra le diverse frange. Una situazione che ha indotto i residenti nella zona ad allertare il 112 per chiedere l’intervento delle forze dell’ordine e dei soccorsi.

Alla chiamata ha risposto la questura che ha inviato sul posto alcune Volanti di Polizia. Gli operatori hanno così riportato l’ordine, identificando anche tutti i coinvolti. Sul luogo è giunta anche un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia che ha trasferito un 15enne in codice verde per accertamenti all’ospedale Civile. A questo punto si attendono gli esiti medici per capire se emettere eventuali provvedimenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.