Quantcast

Tamponamento in A4, tre persone in ospedale

Ieri pomeriggio alle 17 coinvolte quattro auto tra Brescia Centro ed Est dopo i disagi anche della mattina. Tre soggetti, non gravi, al Città di Brescia.

(red.) Quella di ieri, giovedì 13 dicembre, è stata una giornata di passione per l’autostrada A4 Milano-Venezia. Prima si era partiti, di mattina, con un maxi incidente che aveva portato a code lunghe anche fino a 15 chilometri nella zona bergamasca e in direzione di Milano. Neanche il tempo di mettere in sicurezza il tratto e nel pomeriggio è avvenuto un altro incidente, stavolta tra i caselli di Brescia Centro e Brescia Est, sempre verso il capoluogo meneghino. In questo caso, intorno alle 17, si è trattato di una serie di tamponamenti che ha coinvolto quattro veicoli e le nove persone a bordo.

Subito sono scattati i soccorsi, vista la dinamica, ma per fortuna non era nulla di grave. Sul luogo per raccogliere i rilievi e ricostruire la dinamica si sono presentati gli agenti della Polizia Stradale di Verona, mentre le ambulanze si sono occupate dei feriti. Di tutti i coinvolti, tre persone hanno avuto bisogno di essere condotte per accertamenti al Città di Brescia. Il traffico si è reso ancora più complicato vista l’ora di punta, poi è tornato ai livelli normali nel corso della serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.