Quantcast

Imprenditore bresciano cade da tetto azienda

Un 74enne di Cologne si trova ricoverato all'ospedale di Bergamo dopo che sabato pomeriggio era precipitato dalla copertura della sua impresa a Mornico.

(red.) Sfruttando il sabato pomeriggio come momento di non produzione, un imprenditore bresciano di 74 anni era abituato a svolgere lavori di manutenzione sulla propria ditta a Mornico al Serio, in provincia di Bergamo. E’ stato così anche sabato 1 dicembre, intorno alle 13,30, quando il proprietario di Cologne ha raggiunto il tetto con una scala. Il suo obiettivo era quello di continuare le opere di sistemazione della copertura.

Ma a un certo punto, forse muovendosi su una lastra instabile, è precipitato nel vuoto per circa 10 metri. Ha così sbattuto la testa e il bacino a terra ed è stato un operaio che era con lui ad allertare i soccorsi al 112, numero unico di emergenza. Sul posto erano quindi giunte l’automedica e un’ambulanza, oltre all’elicottero che ha trasportato in volo il malcapitato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. E’ ricoverato in terapia intensiva e la sua prognosi resta riservata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.