Quantcast

Quinzano, si apre una voragine in via Zanardelli

L'asfalto ha ceduto martedì notte portando a delimitare la zona per motivi di sicurezza. Si attendono i tecnici di Acque Bresciane per risolvere il danno.

(red.) Da Quinzano, nel bresciano, arriva una segnalazione per un disagio stradale e che per fortuna non ha provocato incidenti. Come dà notizia il Giornale di Brescia, lungo via Zanardelli si è aperta una voragine di circa un metro quadrato sulla carreggiata. E’ accaduto nella notte tra martedì 20 e ieri, mercoledì 21 novembre, portando gli automobilisti a segnalare il pericolo alle forze dell’ordine e recepito anche dal sindaco Andrea Soregaroli.

Sul posto sono intervenuti i funzionari dell’ufficio tecnico comunale per mettere in sicurezza la zona e dovendo restringere la carreggiata del percorso. La sensazione è che il “buco” si sia formato a causa del cedimento della fognatura sottostante. Ora si attende l’arrivo degli addetti della società Acque Bresciane, gestore del servizio idrico, per riparare le condotte e ricostruire lo strato di asfalto mancante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.