Quantcast

Capriolo, spaccata in tabaccheria al Conad

Nella notte due individui a volto scoperto hanno lanciato tombino contro una vetrata del market facendosi strada. Via sigarette e registro per 6 mila euro.

(red.) La scorsa notte, tra martedì 30 e mercoledì 31 ottobre, la tabaccheria che si trova all’interno del supermercato Conad di via Sarnico a Capriolo, nel bresciano, è stata teatro di una spaccata. E’ successo intorno alle 4 quando, come hanno ripreso le telecamere di videosorveglianza presenti sul posto, due individui con il volto scoperto hanno sradicato un tombino dal piazzale dell’attività commerciale.

Poi lo hanno scagliato contro una delle vetrate facendosi strada. I due malviventi hanno portato via sigarette, il registratore di cassa e altro materiale per un valore di circa 6 mila euro. Subito dopo la spaccata, sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Chiari, richiamati dalla centrale operativa con la quale il supermercato ha attivo il collegamento d’allarme.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.