Quantcast

Borgosatollo, padre e figlia si ribaltano in auto

L'incidente ieri mattina in via Bettole. La vettura è finita su una macchia di gasolio e ha perso il controllo. I due occupanti fatti uscire dal bagagliaio.

(red.) Ieri mattina, domenica 28 ottobre, un’auto è rimasta coinvolta in un’uscita di strada in via Bettole, tra Brescia e Borgosatollo. E’ successo poco prima delle 9 quando a bordo della Volkswagen Polo c’erano un padre di 42 anni e la figlia di 9. All’altezza di una curva, l’asfalto si presentava viscido a causa di una chiazza di gasolio e nel momento in cui la vettura l’ha attraversata, il conducente ha perso il controllo. L’auto si è così ribaltata in una roggia lungo la strada, rendendo impossibile ai due occupanti uscire dalle portiere, bloccate dal muro di protezione sulla carreggiata.

Sul posto, dopo l’allerta ai soccorsi del 112, sono giunti i vigili del fuoco che hanno aiutato padre e figlia, per fortuna con poche ferite, a uscire dal bagagliaio del veicolo. Presenti anche l’automedica e due ambulanze della Croce Bianca di Brescia, oltre agli agenti della Polizia Stradale di Desenzano del Garda che si sono occupati di ricostruire la dinamica. I due familiari sono stati poi condotti l’uno all’ospedale Civile e l’altra al pronto soccorso pediatrico dello stesso nosocomio cittadino. In seguito è stata poi recuperata l’auto che si era ribaltata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.