Quantcast

Lumezzane, auto fuori strada contro cassonetti

Nella notte una Bmw con quattro 20enni si è ribaltata in via Valsabbia dopo una curva. Colpito poi anche un furgone. Per fortuna nessuno di loro è ferito.

Più informazioni su

(red.) Nella notte, venerdì 19 ottobre, a Lumezzane si è verificato un incidente stradale che, viste le conseguenze, rischiava di essere più grave. E’ successo poco prima della mezzanotte e mezza in via Valsabbia, in località Sant’Apollonio, dove un’auto con a bordo quattro ragazzi è uscita di strada e si è ribaltata. La vettura, una Bmw, proveniente dal passo del Cavallo e in direzione del paese, dopo una curva ha sbandato finendo fuori strada contro alcuni cassonetti della spazzatura e un furgone di un’associazione parcheggiato.

I residenti che abitano in zona hanno avvertito il boato dello schianto e si sono affacciati per capire cosa fosse successo. E davanti ai loro occhi si è presentata una scena drammatica. Non è chiaro il motivo dell’incidente, forse l’alta velocità, un colpo di sonno o un’altra causa. Sul posto sono stati allertati i soccorsi al 112 facendo muovere l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Lumezzane, insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della stazione di Tavernole per ricostruire la dinamica. A bordo del veicolo c’erano ragazzi tutti 20enni. Trasportati per accertamenti all’ospedale di Gardone Valtrompia, ma per fortuna senza particolari ferite.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.