Manerba, anziano cade in Rocca e soccorso in volo

Un 80enne è inciampato ieri mentre stava facendo una foto nei pressi della riserva naturale. La moglie ha chiamato il 112 facendo muovere anche elicottero.

(red.) Ieri pomeriggio, mercoledì 10 ottobre, un uomo di 80 anni è rimasto vittima di un particolare incidente, per fortuna non grave, mentre stava passeggiando con la moglie nei pressi della Rocca di Manerba, sulla sponda bresciana del lago di Garda. A un certo punto stava facendo una fotografia quando è inciampato nel terreno ed è caduto sbattendo la testa.

La consorte ha subito chiamato il 112 facendo muovere sul posto un’ambulanza dei Volontari, i carabinieri della compagnia di Salò e i vigili del fuoco, oltre all’elicottero che i turisti non hanno potuto fare a meno di notare. Il ferito è stato recuperato in volo e condotto all’ospedale Civile di Brescia per tutti gli accertamenti del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.