Quantcast

Sonico, scontro auto-moto finisce in negozio

L'impatto in via Nazionale mercoledì pomeriggio. La due ruote condotta da un 61enne (soccorso in volo) ha quindi terminato la corsa infrangendo la vetrina.

Più informazioni su

(red.) Nel pomeriggio di mercoledì 29 agosto si è verificato un incidente stradale tra un’auto e una moto a Sonico, in Valcamonica, nel bresciano. E’ successo poco prima delle 15,30 quando pare che un’auto, una Fiat Scudo condotta da un 43enne di Vezza d’Oglio, avesse rallentato mentre percorreva via Nazionale per compiere una svolta a sinistra. Nella stessa direzione viaggiava anche una moto guidata da un 61enne di Edolo e che forse era stato sorpreso dalla manovra del mezzo che lo precedeva.

In ogni caso, l’impatto è stato inevitabile, tanto che poi la due ruote è finita contro il negozio “Fardelli Ernesto” presente lungo la strada e infrangendo la vetrina all’ingresso. La Mv Augusta del 61enne è poi andata a terra, mentre chi ha assistito all’incidente ha subito allertato i soccorsi al 112, in particolare per il centauro che sembrava versare in condizioni più gravi.

Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale di Darfo Boario Terme insieme a un’ambulanza da Edolo. Si è reso necessario anche l’elisoccorso che ha caricato il ferito e condotto in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia dove i medici gli hanno riservato la prognosi, ma non sarebbe in pericolo di vita. L’autista dell’altro mezzo è invece rimasto illeso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.