Quantcast

Incidente sul Garda dopo un‘inversione di marcia

Polizia sta ricostruendo la dinamica dello scontro di martedì notte sulla Padana Superiore e in cui sono rimaste ferite otto persone, anche quattro minori.

(red.) Con il trascorrere delle ore è stata in parte ricostruita la dinamica dell’incidente stradale avvenuto nella notte di martedì 28 agosto dopo la mezzanotte e mezza sulla sponda bresciana del lago di Garda e in cui sono rimaste ferite otto persone. L’impatto è avvenuto sulla Padana Superiore a Desenzano e pare che sia stato innescato da una pericolosa manovra di inversione di uno dei due veicoli interessati.

Dei rilievi se ne sta occupando la Polizia Stradale di Iseo e sembra che sia stata una Mercedes ad azzardare la manovra mentre sulla carreggiata stava arrivando una una Volkswagen Golf. Degli otto feriti, quattro sono minori dai 5 ai 16 anni e una donna di 61 anni, passeggera, è la più grave, condotta in codice rosso in Rianimazione alla Poliambulanza di Brescia dove si trova in prognosi riservata. Vigili del fuoco e soccorsi hanno operato per ore sul posto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.