Quantcast

Padenghe, frontale moto-furgone, grave centauro

Lunedì pomeriggio sulla provinciale 4 all'altezza di una curva. Forse il sole ha abbagliato uno dei due conducenti. Un 24enne soccorso in volo verso Civile.

Più informazioni su

(red.) Nel pomeriggio di lunedì 23 luglio un ragazzo di 24 anni è rimasto coinvolto in un drammatico incidente stradale a Padenghe sul Garda, nel bresciano. E’ accaduto pochi minuti prima delle 15,30 sulla provinciale 4 dove il giovane di Carpenedolo si stava muovendo alla guida di una moto Honda in direzione di Bedizzole. Pare che nell’affrontare una curva, dal senso opposto provenisse un furgone condotto da un 37enne. Non è chiaro se il sole abbia abbagliato uno dei due, ma di certo qualcuno di loro ha stretto troppo la traiettoria innescando lo scontro.

L’allerta ai soccorsi è stata immediata soprattutto per il giovane che si presentava in condizioni molto gravi. Sul posto sono arrivate l’automedica e un’ambulanza da Calvisano, oltre all’elisoccorso. Il 24enne è stato rianimato sul luogo e poi condotto in codice rosso in volo all’ospedale Civile di Brescia dove i medici gli hanno riservato la prognosi. L’altro conducente è stato trasferito nella stessa struttura, ma con un più tranquillizzante codice verde. I rilievi dell’incidente sono stati raccolti dagli agenti della Polizia Locale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.