Quantcast

Padova, bresciano si frattura un braccio con elica

Un 52enne di Desenzano domenica è atterrato a Padova per fare rifornimento e ha controllato il funzionamento. Ma si è infortunato: portato in ospedale.

Più informazioni su

(red.) Nella giornata di domenica 24 giugno un cittadino bresciano 52enne residente a Desenzano del Garda è rimasto vittima di un incidente aereo che per fortuna non gli avrebbe provocato gravi conseguenze. L’uomo alla guida del proprio velivolo è atterrato all’aeroporto “Allegri” di Padova per fare un rifornimento di carburante e ha colto anche l’occasione per controllare il funzionamento dell’elica.

A un certo punto, questa sarebbe ripartita all’improvviso e provocando una frattura scomposta a un braccio dell’uomo. Il ferito è stato condotto in ospedale, mentre i carabinieri stanno accertando la dinamica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.