Quantcast

Brescia, carambola sulla tangenziale Sud: 4 feriti

Sabato notte allo svincolo Elnòs: una donna con figlia al seguito ha sbandato tamponando un'auto e poi contro il guardrail tra carreggiate. Nessuno grave.

Più informazioni su

(red.) Si è sfiorata la tragedia nella notte tra sabato 2 e domenica 3 giugno sulla tangenziale Sud di Brescia a causa di un violento incidente stradale. E’ successo dopo le 3 all’altezza dello svincolo per Elnòs Shopping quando una donna di 39 anni alla guida di una Fiat Punto grigia e con a bordo anche la figlia di 7 anni ha sbandato forse per un colpo di sonno. Così facendo ha tamponato una Renault Megane che si trovava sulla corsia di emergenza e dove c’erano un 22enne e una 18enne.

Nell’impatto, la seconda vettura è finita in testa coda, ma rimasta defilata, mentre la Punto è finita contro il guardrail che separa le due carreggiate. In quei minuti stava arrivando anche una Ford che, compreso quanto era appena accaduto, si è messa come protezione dell’auto incidentata. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia stradale per i rilievi insieme ai vigili del fuoco che hanno estratto la 39enne bloccata nella vettura.

Poi è stato il turno anche della figlia, mentre sono stati soccorsi anche i due giovani sulla Renault. I quattro feriti sono stati trasportati tra l’ospedale Civile di Brescia e la Poliambulanza. Il traffico è rimasto bloccato per ore, ma senza particolari disagi visto che a quell’ora erano pochi i veicoli in transito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.