Leno, tir fuori strada: provinciale chiusa per ore

Venerdì a mezzogiorno un mezzo pesante di bobine di acciaio si è ribaltato sulla sp VIII. Quasi illeso il conducente, ma strada ha riaperto solo alle 19.

Più informazioni su

(red.) A tarda mattina di venerdì 4 maggio un tir è rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla provinciale VIII in territorio di Leno, nel bresciano. Dopo mezzogiorno, il mezzo pesante carico di bobine di acciaio proveniva da Gottolengo quando l’autista 37enne avrebbe perso il controllo. Una parte del rimorchio ha toccato la banchina per poi finire fuori strada e trascinando anche la motrice, ribaltata su un fianco.

Tutto questo a pochi metri di distanza da un ponte e rischiando, quindi, conseguenze più drammatiche. Il conducente 37enne è stato soccorso in codice verde e non ha avuto bisogno di essere trasferito in ospedale. Mentre i vigili del fuoco con l’aiuto di due gru si sono occupati di recuperare e rimuovere il mezzo pesante. Per i rilievi e la viabilità andata in tilt sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Leno. La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico fino alle 19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.