Quantcast

Cigole, finti addetti ai lavori stradali rubano in villa

Una mattina alcuni finti operatori su furgone bianco hanno raggiunto via Donatori di Sangue rubando abiti griffati e anche gioielli e monili da cassaforte.

Più informazioni su

(red.) Si sono finti addetti alla manutenzione delle strade, ma invece di intervenire su asfalti e marciapiedi sono entrati in azione all’interno delle case con obiettivi tutt’altro che positivi. E’ accaduto in una mattina nei giorni precedenti a venerdì 13 aprile quando i presunti addetti, tutti vestiti con giubbotti catarifrangenti e assomiglianti appunto a operai a bordo di un furgone bianco, hanno raggiunto una villetta a schiera nella zona del villaggio in via Donatori di Sangue a Cigole, nel bresciano.

Qui avrebbero usato degli arnesi da scasso, simili a piedi di porco, per aprire porte e finestre e farsi strada all’interno delle stanze. Hanno quindi messo tutto a soqquadro portando via abiti griffati e hanno anche trovato la cassaforte che sono riusciti ad aprire usando un flessibile. Dal forziere hanno portato via tutto il materiale di valore, di cui gioielli e monili in oro. Hanno agito in pochi minuti ed è stata una parente dei proprietari, residente nelle vicinanze, a capire che c’era qualcosa che non andava e quindi ha allertato il 112 facendo arrivare tre pattuglie dei carabinieri.

Ma quando i militari sono giunti sul posto, ormai dei malviventi non c’era più traccia e qualche testimone ha rivelato di aver visto qualcuno in atteggiamenti sospetti che stava uscendo da quell’abitazione depredata. Nonostante il colpo riuscito, si è trattato comunque di una sola casa presa di mira. Mentre i carabinieri di Manerbio stanno indagando sul caso, dal Comune hanno fatto subito sapere che nessuno era incaricato a svolgere lavori di manutenzione stradale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.