Furti e pusher, denunce e arresti da parte dei Cc

Un giovane beccato con un coltello, altri due a rubare al centro commerciale Elnòs di Roncadelle, un'altra a Freccia Rossa e venditore droga in via Musei.

(red.) Nei giorni precedenti a lunedì 12 marzo i carabinieri della compagnia di Brescia hanno compiuto alcuni interventi che hanno portato a vari arresti e denunce in città. Per esempio, un giovane è stato sorpreso dai militari della stazione cittadina di Sant’Eustacchio con un coltello a serramanico lungo 22 centimetri. Per lui è scattata una denuncia perché deteneva illegalmente l’arma bianca.

I carabinieri di Roncadelle, invece, hanno arrestato un 20enne e segnalato alla procura dei minori di Brescia un suo complice per furto al centro commerciale Elnòs Shopping. Sono stati beccati dal personale della vigilanza mentre agivano nella zona commerciale. I due, originari del Gambia, avevano rubato vestiti per un valore di 200 euro. La merce è stata poi restituita al proprietario. Altra accusa di furto aggravato quella presentata dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile verso una 20enne ghanese sorpresa a depredare vestiti al centro commerciale Freccia Rossa, a Brescia città.

In via Musei, invece, è finito in manette un 45enne pusher bresciano che era stato fermato dalle forze dell’ordine dopo essere stato visto muoversi in modo sospetto. Perquisito, addosso aveva tre dosi di cocaina in un accendino, mentre nella sua abitazione sono stati anche trovati un bilancino di precisione, 16 grammi di cocaina e 100 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato condannato per direttissima a 10 mesi di reclusione e dovrà anche pagare una multa di 2 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.