Quantcast

Chiari, Polizia salva autista con malore sulla strada

Un 47enne di Cazzago che andava a zig zag è stato fatto accostare sulla provinciale. Poi gli agenti hanno chiamato un'ambulanza e il trasporto in ospedale.

Più informazioni su

(red.) Intervento provvidenziale quello condotto giovedì mattina 1 febbraio dagli agenti della Polizia stradale di Chiari che stavano per raggiungere l’autostrada BreBeMi per il servizio di pattuglia. Durante il tragitto, nel territorio di Chiari, nel bresciano, a un certo punto si sono imbattuti in un’auto che procedeva a zig zag lungo la carreggiata.

Alla guida di una Mercedes c’era un 47enne di Cazzago San Martino che aveva appena accusato un malore muovendosi sulla provinciale 16 in direzione di Brescia. Quindi, gli agenti lo hanno affiancato e poi fatto accostare. Il conducente ha detto loro di accusare un dolore a una spalla e quindi sono stati attivati i soccorsi, oltre a qualche parente dello sfortunato 47enne. Infine, è giunta un’ambulanza che ha assistito l’uomo portandolo all’ospedale Mellini di Chiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.