Quantcast

Poncarale, ladri fuori strada in fuga dopo inseguimento

In una notte un'Audi A6 conosciuta per i raid nella Bassa bresciana è stata pedinata, poi gli occupanti sono scappati. A bordo arnesi da scasso e un pc.

Più informazioni su

(red.) In una notte precedente a lunedì 22 gennaio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Verolanuova sono stati impegnati in un inseguimento nella Bassa Bresciana per un’Audi A6 in fuga. Si tratta della stessa vettura che pochi giorni prima era stata vista muoversi ad alta velocità e usata come mezzo di trasporto per compiere furti nelle abitazioni. Nel momento in cui il veicolo stava transitando nella zona di Poncarale, alle 3 di notte, i militari gli hanno intimato di fermarsi.

Al contrario l’auto ha accelerato innescando l’inseguimento per alcuni chilometri tra le campagne del paese. Poi il veicolo dei malviventi è finito fuori strada per aver perso il controllo da parte degli occupanti, ma fuggiti a piedi facendo perdere le tracce. Nel verificare la vettura, i militari hanno trovato diversi arnesi da scasso e un computer portatile che era stato rubato pochi giorni prima in una casa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.