Quantcast

Raffiche di vento, interventi in tutta la provincia

Fino a oltre 70 km orari tra città e bresciano. Vigili del fuoco in azione dal pomeriggio per cornicioni pericolanti, alberi e cartelli a rischio cadute.

Più informazioni su

(red.) Il forte vento, con raffiche fino a oltre 70 km orari, nella giornata di mercoledì 17 gennaio ha provocato alcuni disagi anche nella provincia bresciana, a partire dalla città. Dalle 13 fino alla prima serata la centrale operativa dei vigili del fuoco di via Scuole ha ricevuto numerose chiamate da parte di chi segnalava alberi, lampioni e pali pericolanti o addirittura caduti, pezzi che si staccavano dai palazzi in stato di degrado o altri motivi di preoccupazione. Dal primo pomeriggio, per esempio, gli addetti sono stati impegnati in via Folonari e in altre parti della città per pezzi di intonaco che rischiavano di provocare problemi nelle strade sottostanti.

Ma anche cornicioni pericolanti e richiesta la messa in sicurezza di piante, cartelli stradali e pali dell’illuminazione che avrebbero anche potuto provocare dei feriti in casi di cadute. Sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale della Loggia che hanno verificato alcune segnalazioni provenienti dai cittadini. In ogni caso e per fortuna non si sono registrati feriti. Le raffiche di vento sono dovute a una perturbazione proveniente dal nord Europa e che in poco tempo ha attraversato tutta l’Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.