Quantcast

Salmonella, ritirato salame di macelleria Gardone

E' il lotto 14-09-17 B prodotto dalla Peruchetti e segnalato dal ministero della Salute. Nessuna responsabilità dal negozio: carne arrivata contaminata.

Più informazioni su

(red.) Il Ministero della Salute, attraverso un avviso pubblicato sul proprio portale venerdì 10 novembre, ha disposto il ritiro del lotto di salame nostrano 14-09-17 B prodotto dalla macelleria Peruchetti di Gardone Valtrompia, nel bresciano. Sulla comunicazione si parla di salami interi dal peso di 500 grammi e ritirati a causa della presenza di salmonella.

Oltre all’avvertenza imposta dal Ministero, nel caso in cui si avesse comprato il prodotto, di non consumarlo e di restituirlo al negozio in piazza San Marco. In ogni caso, le autorità sanitarie hanno accertato che non c’è alcuna responsabilità da parte della stessa macelleria, che dice di aver ricevuto la carne pronta da tagliare, ma già contaminata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.