Verolavecchia, auto contro muro, grave giovane

Un 24enne venerdì notte è uscito di strada in via Monte Santo e si è schiantato su una casa. E' ricoverato in prognosi riservata al Civile di Brescia.

Più informazioni su

(red.) Da poco prima dell’1 di notte tra venerdì 20 e sabato 21 ottobre un ragazzo di 24 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Civile di Brescia dopo essere rimasto coinvolto in una drammatica uscita di strada con la sua auto. L’incidente si è consumato intorno alle 23 quando il giovane, da solo sulla vettura, stava percorrendo via Monte Santo a Verolavecchia, nel bresciano. A due passi ci sono un bar e una caffetteria e pasticceria.

Non è chiaro se il 24enne abbia avuto un colpo di sonno, un malore o una distrazione, ma con la sua auto è uscito di strada finendo poi contro il muro esterno di un’abitazione. Il boato dovuto all’urto ha svegliato i residenti della stessa casa che poi, con altri testimoni, hanno allertato i soccorsi al 112. Sul posto sono arrivate l’automedica e un’ambulanza del paese che, con l’aiuto dei vigili del fuoco chiamati a estrarlo dalle lamiere, hanno assistito il ragazzo.

Quindi lo hanno condotto in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia. Ma viste le condizioni ritenute gravi in cui si trovava, è stato disposto il trasferimento al Civile dove il ferito è in prognosi riservata. Per i rilievi se ne sono occupati gli agenti della polizia stradale. Nessun altro mezzo sarebbe rimasto coinvolto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.