Quantcast

La salma di Gloria Duranti torna a Brescia

La giovane ragazza bresciana, travolta dalla ruota di un tir sull'A4, deceduta all'ospedale di Teramo, tornerà a Brescia insieme alla madre. Il feretro visibile giovedi alla Domus Salutis di Brescia

Più informazioni su

(red.) Entro mercoledì 23 agosto, la salma di Gloria Duranti tornerà a Brescia.

La ragazza, uccisa dallo schianto avuto con un pneumatico sull’A4 era una giovane avvocatessa bresciana, 30enne ed incinta.

I funerali potrebbero aver luogo venerdì in Duomo.

Il feretro partirà da Teramo, insieme alla madre di Gloria, Edi Zappettini. Sarà visibile a partire da giovedì alla Domus Salutis di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.