Quantcast

Montecampione: ragazzini picchiano un 26enne

Ieri notte,a Montecampione,, un ragazzo è stato malmenato da un gruppo di minorenni che l'hanno poi derubato. I 5 ragazzi sono stati individuati e denunciati.

Più informazioni su

(red.)Doveva essere una serata come le altre, per Roberto Alessi, un ragazzo di 26 anni, nato e cresciuto a Montecampione.

Come ogni sera, mercoledì 16 agosto stava tornando a casa, passando davanti ad un vecchio hotel ormai fatiscente, proprio davanti le piste da sci. Dello schiamazzo dentro lo stabile ha attirato la sua attenzione e servendosi del telefonino come torcia, è andato a controllare. 

La luce ha illuminato i volti di 5 ragazzi minorenni, due di Milano, uno bresciano e due di Rho. I ragazzi, pensando che Roberto volesse filmarli per denunciarli, hanno subito reagito con violenza, aggredendolo e rubandogli il portafoglio, per poi darsi alla fuga.

Grazie al tempestivo intervento di un amico, il 26enne è riuscito a bloccarne due ed a chiamare i Carabinieri. Già poche ore dopo erano stati tutti identificati e denunciati. I domiciliari toccheranno ad uno di loro, mentre gli altri 4 dovranno sottostare ad alcune prescrizioni previste dalla legge.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.