Quantcast

Desenzano e Sirmione, fermati due ladri di case

Un 27enne rumeno e un 30enne marocchino sono finiti in manette in due distinti episodi dopo aver cercato di rubare in vari appartamenti sul lago di Garda.

(red.) Nei giorni precedenti a giovedì 10 agosto i carabinieri di Desenzano, Sirmione e gli agenti del commissariato di polizia sul lago di Garda hanno arrestato due ladri di appartamenti nel bresciano. Il primo episodio è avvenuto la sera di sabato 5 in via Ortigara a Sirmione quando il 27enne M. R. G. rumeno e senza fissa dimora si è introdotto in un’abitazione approfittando della porta finestra lasciata aperta al piano terra.

Si è poi appropriato di un portafoglio e di un costoso orologio e sorpreso dal proprietario è fuggito. Ma grazie alla dettagliata e rapida segnalazione, una pattuglia ha rintracciato, catturato e arrestato il malvivente. Oltre al portafoglio e all’orologio aveva la refurtiva legata a un altro furto commesso due giorni prima. Il giovane ha passato due notti in cella e il giudice ha convalidato l’arresto disponendo un divieto di permanenza nel bresciano.

La notte di martedì 8, invece, alle 3, in via Marchesini a Desenzano un 30enne, A. K. O. marocchino, ha rotto il vetro di una porta finestra per entrare nel magazzino laboratorio annesso all’abitazione. Ma è stato poi sorpreso dal proprietario che aveva sentito dei rumori. I carabinieri e la polizia lo hanno poi inseguito e bloccato dopo aver scavalcato una serie di cancelli per oltre un chilometro. Per il ladro, quindi, anche le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Ha trascorso la notte in cella e il giorno dopo è stato condannato dal giudice a un anno e sei mesi di reclusione e a pagare 600 euro di multa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.