Pendolina, denunciati due finti tecnici caldaie

Due bresciani che campano con furti e rapine sono stati deferiti per aver tentato di truffare un'anziana con la scusa di fare manutenzione gli impianti.

Più informazioni su

(red.) Nei giorni precedenti a martedì 8 agosto una Volante della polizia di Brescia ha fermato e denunciato due individui che si erano finti tecnici per la riparazione delle caldaie, ma il loro intento era quello di mettere a segno le truffe, soprattutto ai danni dei più anziani. L’intera vicenda è partita giovedì 3 quando due uomini, un 57enne e un 45enne entrambi bresciani e che da anni campano con truffe, furti e rapine, hanno cercato di raggirare una donna di 87 anni residente al quartiere della Pendolina, a Brescia.

In qualche modo, probabilmente dopo aver compiuto prima un giro di perlustrazione, hanno verificato alla palazzina da loro scelta quale fosse l’azienda che si occupava delle caldaie. Poi hanno cercato i profili più anziani e quindi fragili e semplici da colpire, telefonando proprio all’87enne e avvisandola che il giorno dopo, venerdì, sarebbero andati a fare un controllo. Ma l’anziana aveva poi deciso di chiamare la figlia per segnalarle quella situazione e quindi di rimando era stata allertata la polizia perché la situazione sembrava troppo sospetta.

24 ore dopo, in effetti, i due truffatori si sono presentati, ma alla palazzina hanno trovato anche le Volanti della polizia. Dopo un controllo dei documenti è stato verificato che i due non avevano alcuna qualifica come tecnici. Capito il tentativo di raggiro, la coppia è stata portata in questura per essere identificata e per loro è scattato il deferimento con il divieto di dimora nel bresciano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.