Quantcast

BreBeMi, finto poliziotto inscena una rapina

Un 29enne rumeno ha detto di essere un agente incaricato di indagare in Italia su banda che traffica metalli rubati. In realtà era ricercato nel suo Paese.

(red.) E’ una vicenda surreale, ma anche sospetta, quella che gli agenti della polizia stradale di Chiari hanno dovuto affrontare nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 agosto sull’autostrada BreBeMi. Un 29enne di origine rumena, infatti, intorno a mezzanotte ha allertato le forze dell’ordine dall’A35 dicendo di due connazionali che tra Castelcovati e Chiari, nel bresciano, lo avrebbero aggredito e derubato l’auto. Peccato che della sua presunta vettura non conoscesse la targa.

L’individuo è poi arrivato a piedi al casello di Chiari Ovest e qui è stato preso dai militari e portato in sede per raccontare la sua versione. Ha detto di essere un agente di polizia rumeno e che sarebbe in Italia per indagare su una banda che si occupa, sembra, di un traffico di metalli rubati. Tuttavia, la polizia nel momento in cui lo ha identificato ha scoperto che sul suo conto pendeva un mandato di cattura europeo emesso a metà luglio dalla Romania con le accuse di reati contro l’ordine e la sicurezza pubblica e guida senza patente.

Per questo motivo, è stato poi portato in questura e fotosegnalato prima di essere trasferito in carcere a Brescia. La Corte d’Appello deciderà poi per l’estradizione. Ma non si capisce perché l’uomo abbia voluto fare tutto da solo, pur sapendo che sarebbe finito dietro le sbarre. La sensazione è che sia finito nel mirino di qualcuno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.