Via Lamarmora, due bimbi restano chiusi in auto

Domenica alle 16 una donna ha accostato per breve fermata e lasciando la chiave nella vettura. Poi è scattata la chiusura automatica. Situazione risolta.

Più informazioni su

(red.) Domenica pomeriggio 23 luglio, intorno alle 16, si è verificato un episodio particolare e che rischiava di essere più allarmante del previsto in via Lamarmora, a Brescia Due. Una donna, dopo essersi fermata per una breve sosta lungo la stessa strada, è uscita lasciando la chiave all’interno dell’abitacolo dove c’erano anche i due figli di soli 1 e 3 anni.

Dopo pochi secondi si è attivata la chiusura automatica, lasciando bloccati dentro la vettura proprio i due bambini e in una condizione di caldo. Quando la donna si è accorta di quanto successo e verificato che non poteva accedere alla chiave, ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Questi, giunti sul posto, hanno suggerito alla conducente di chiamare un parente per farsi portare la chiave di ricambio ed evitare di rompere i finestrini dell’auto, tenendo anche conto che all’interno c’erano i due bimbi. La situazione si è poi risolta in poco tempo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.