Villanuova, senza assicurazione e revisione

Un automobilista è stato multato dalla polizia locale dopo aver cercato di sfuggire a un posto di blocco entrando in una via laterale. Mezzo sequestrato.

(red.) Nei giorni precedenti a mercoledì 5 aprile un automobilista è stato multato dalla polizia locale della Valsabbia per aver cercato di opporsi a un normale controllo stradale. Gli agenti della municipale, infatti, avevano allestito un posto di blocco tra Villanuova sul Clisi e la frazione Bostone, nel bresciano. A un certo punto hanno notato una Toyota Land Cruiser che transitava sulla strada, ma poi ha preso bruscamente una via laterale.

I poliziotti, insospettiti dalla manovra, hanno raggiunto la vettura trovata parcheggiata a poca distanza dal fiume Chiese. Qui hanno rilevato i dati della targa scoprendo che l’auto da alcuni anni non era assicurata e nemmeno revisionata. Così hanno chiamato il carro attrezzi per rimuovere la vettura. Ma in quei momenti si è presentato il titolare giustificandosi di aver fatto una visita a un amico. Il conducente è stato multato e il mezzo sequestrato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.