Montichiari, lancia pietre contro passanti e auto

Una prostituta nigeriana di 42 anni domenica ha preso di mira runner e vetture parcheggiate o in movimento. Portata in ospedale per Tso. Anche due feriti.

Più informazioni su

(red.) E’ un vero e proprio raptus di follia quello che domenica pomeriggio 26 marzo ha colpito una 42enne nigeriana, residente a Mazzano, nel bresciano. La donna, sembra una prostituta, per motivi incomprensibili e legati a possibili disturbi psichici, intorno alle 13 è stata avvistata in via Mantova a Montichiari mentre lanciava pietre e oggetti contundenti. La zona è quella della strada provinciale che collega Montichiari a Castiglione delle Stiviere, nel mantovano.

I suoi obiettivi erano i passanti, le auto parcheggiate e quelle in movimento. Tanto che due uomini, un 21enne e un 41enne residenti nella bassa bresciana, impegnati a fare jogging sono stati colpiti alle mani e al collo. Hanno dovuto fare affidamento alle ambulanze per farsi portare in ospedale e curarsi le ferite. E si è evitata la disgrazia anche nel momento in cui la donna ha lanciato una pietra contro un’Opel Agila in movimento sulla stessa strada e in direzione di Montichiari.

Tanto da mandare in frantumi un vetro. Così l’automobilista è riuscito nella calma ad accostare per capire cosa fosse successo. Le numerose segnalazioni dalla zona hanno raggiunto la polizia locale che sul posto ha inviato due pattuglie. Quattro agenti della municipale, non senza difficoltà, sono riusciti a bloccare la donna. Poi hanno chiamato un’ambulanza per condurla all’ospedale di Montichiari dove è stata sottoposta a un trattamento sanitario obbligatorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.