Quantcast

Gardone, tre espulsi dopo blitz in via Zanardelli

Operazione dei carabinieri all'alba tra gli appartamenti del centro storico triumplino. Uno cerca di gettare la droga nel water e viene arrestato. Poi espulsione.

(red.) Blitz dei carabinieri di Gardone Valtrompia, tra militari in divisa e in borghese e con unità cinofile, in diversi appartamenti di via Zanardelli, nel centro storico del paese bresciano della valle. I controlli sono partiti all’alba di venerdì 17 marzo tra le case che negli ultimi tempi sono diventate rifugio di spacciatori e malintenzionati. Nel corso dell’operazione sono stati trovati tre marocchini irregolari.

Uno di questi, nel momento in cui ha visto le forze dell’ordine presentarsi alla sua abitazione, si è chiuso all’interno e buttato della droga nel water. I carabinieri sono riusciti a forzare la porta e a fermare il nordafricano. Poi hanno ispezionato lo scarico trovando nove dosi di cocaina per un totale di 6 grammi. In più nella camera da letto c’erano 1.500 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’uomo, arrestato per detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, è stato giudicato per direttissima in tribunale e il giudice ha disposto per lui una condanna di 6 mesi. Il denaro è stato confiscato. I tre stranieri irregolari sono poi stati accompagnati all’aeroporto di Milano Malpensa per essere rimpatriati. I carabinieri stanno anche indagando sul proprietario della casa e il titolare del contratto d’affitto per verificare un caso di possibile favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.