Quantcast

Darfo, due ragazzine beccate a fumare spinello

Sono state notate dai carabinieri in un parco segnalato dai residenti per un continuo via vai. Alle due, una 17enne e una 18enne, trovati 8 grammi di hashish.

Più informazioni su

(red.) Nel pomeriggio di lunedì 20 febbraio i carabinieri di Darfo Boario Terme sono stati impegnati in un servizio di controllo nel paese bresciano. Hanno focalizzato l’attenzione soprattutto su un parco dove i residenti segnalano spesso un sospetto via vai continuo di ragazzi, anche minori, intenti a scambiarsi gesti amorosi. Così i militari hanno atteso il momento giusto per verificare e sono entrati in azione.

Ma invece di fermare giovani coppie, si sono trovati davanti due ragazze, una di 17 e l’altra di 18 anni, che insieme stavano fumando uno spinello. A quel punto, come prevede il rito, i carabinieri si sono fatti condurre nelle abitazioni delle due giovanissime per svolgere le perquisizioni, difronte agli occhi increduli dei genitori. Così hanno trovato e sequestrato 8 grammi di hashish. Per le due, niente denuncia, ma una segnalazione alla prefettura di Brescia. In ogni caso per loro scatteranno una multa e colloqui con gli psicologi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.